Creare un'attività in Gmail con Google Task

Lo scopo principale delle attività è quello di tenere traccia delle cose da fare ma possono essere usate anche per creare elenchi come la lista della spesa, ecc. Alcuni esempi di attività sono: pagare una bolletta, preparare un esame, compilare un questionario, preparare un resoconto, terminare un lavoro che ci è stato commissionato, ecc.

Per gestire le attività è possibile usare la funzione Attività (Google Task) di Google, disponibile sia in Gmail che in Google Calendar. In questo articolo vedremo come usare le attività in Gmail.

Aprire l’elenco delle attività in Gmail

Per mostrare fate clic sul logo Gmail e scegliete Attività.

Mostrare le attività in Gmail

Gadget attività (Google Task) in Gmail
L'elenco delle attività compare in basso a destra.

Aggiungere un’attività

  1. Fate clic nella finestra Attività e scrivete l’attività da svolgere (o se preferite fate clic sul pulsante +, vicino all'icona del cestino in basso a destra).
  2. Premete Invio per aggiungere l’attività.
  3. Aggiungere un'attività

Specificare una data di scadenza e aggiungere delle note

  1. Fate clic sulla freccia che si trova a fianco del nome dell'attività.
  2. Aggiungere una data di scadenza o una nota
  3. Digitate la data di scadenza (o fate clic sul pulsante Calendario) e/o aggiungete una nota. Le note possono essere utili anche per creare un elenco come nel caso della lista della spesa.
  4. Data di scadenza e note

  5. Fate clic su Torna all’elenco per visualizzare l’elenco delle attività.
  6. Tornare all'elenco delle attività

Segnare un'attività come completata

Selezionate la casella di controllo accanto all'elemento desiderato per indicare che avete completato l'attività.

Completare un'attività

Commenti

Post popolari in questo blog

Affiancare due o più finestre in Windows 7

Le coordinate di latitudine e longitudine nel nuovo Google Maps

Condividere una mappa con il nuovo Google Maps