Creare mappe personalizzate con Google Maps

Grazie alla funzione Le mie mappe di Google Maps potete creare mappe personalizzate dei vostri luoghi preferiti e condividerle con i vostri amici o renderle pubbliche sul web.

Creare una mappa personalizzata

  1. Accedete al vostro account Google
  2. Aprite Google Maps
  3. Fate clic su I miei luoghi in alto a sinistra
  4. Google Maps  I miei luoghi

  5. Fate clic su Crea Mappa
  6. Google Maps - Crea mappa

  7. Date un nome alla mappa. Nella descrizione potete indicare lo scopo per cui è stata creata la mappa personalizzata (opzionale)
  8. Google Maps - Nome e descrizione della mappa

  9. Impostate il tipo di condivisione:
  10. Google Maps - Privacy e condivisione

    • Pubblica: la mappa personalizzata sarà condivisa con tutti. Chiunque potrà trovarla utilizzando Google o consultando il vostro profilo utente
    • Privata: la mappa sarà visibile solo a voi e agli utenti con cui decidete di condividerla (potrà accedere chiunque disponga dell'URL, o indirizzo, relativo a questo mappa 

    Inizialmente vi consiglio di creare una mappa privata. Quando sarà pronta, se volete, potrete cambiare il tipo di condivisione e renderla pubblica.

  11. Aggiungete gli elementi desiderati alla mappa (segnaposto, righe, forme)
  12. Google Maps - Strumenti per personalizzare la mappa

  13. Quando avete completato la mappa fate clic sul pulsante Fine
  14. Google Maps - Pulsante Fine

    Dopo una qualsiasi modifica potete salvare manualmente la mappa personalizzata facendo clic sul pulsante Salva. In ogni caso, per evitare spiacevoli sorprese, Google Maps salva automaticamente le modifiche a intervalli regolari di tempo. Quando non ci sono modifiche da salvare, al posto del pulsante Salva, comparirà la scritta Modifiche salvate.

    Google Maps - Salva

Commenti

Post popolari in questo blog

Le coordinate di latitudine e longitudine nel nuovo Google Maps

Affiancare due o più finestre in Windows 7

Condividere una mappa con il nuovo Google Maps