Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2011

Il cloud computing spiegato da Google

Immagine
Si sente parlare molto di cloud computing. Ma in cosa consiste esattamente e quali vantaggi può portare agli utenti? Per aiutarci a comprendere meglio il cloud computing, Google ha creato una nuova serie composta da  tre video.Nel primo video della serie, intitolato "La produttività di Google Apps in piena mobilità", Google illustra una giornata di lavoro tipo di un utente mobile che usando vari dispositivi tra cui notebook, cellulare e tablet accede all'ultima versione dei dati aziendali grazie al fatto che questi sono salvati nella nuvola (il cloud).

Nuova versione di Gmail per iOS

Immagine
Google ha aggiornato Gmail per iOS. In questa nuova versione sono stati risolti numerosi bug e apportati vari miglioramenti all'interfaccia utente.Tre le novità introdotte con la versione 1.1. segnaliamo:Supporto per etichette nidificateNotifiche audio personalizzate per le e-mail (solo su iOS 5)Firma personalizzata per i messaggi e un risponditore automatico accessibili mediante l’icona delle impostazioni a forma di ingranaggio, situata nella parte superiore della visualizzazione del menu

Google presenta Chrome 16

Immagine
Il team di Google Chrome ha annunciato il rilascio di Chrome 16 (16.0.912.63) nello Stable Channel per Windows, Mac, Linux a Chrome Frame. Tra i miglioramenti apportati da questa versione di Chrome, segnaliamo quelli alla sincronizzazione dei dati e la possibilità di creare profili multipli su una singola istanza di Chrome.

Cambiare l'user agent in Chrome

Immagine
Google è sempre alla ricerca di nuove funzioni che rendano i suoi prodotti più performanti e competitivi. Nell'ultima versione di Chrome (disponibile in anteprima nei canali Dev e Canary), Google ha incluso l'opzione "Override User Agent" che permette di impostare l'user agent direttamente dall'editor integrato (Developer Tools). In questo modo Google, si allinea alla tendenza che vede i moderni browser incorporare potenti strumenti di test ed editing (uno fra tutti Internet Explorer).

Ricerca Google per cellulari usa un font più grande

Immagine
Google ha aumentato la dimensione del font utilizzato in Ricerca Google per cellulari. Se da una parte questo ha contribuito a migliorare la leggibilità del testo, dall'altra ha ridotto la quantità di risultati mostrati nella pagina. Anche lo snippet è più corto e riporta meno parole rispetto a prima.

Voi quale preferite tra le due?
Fonte: Google Operating System

Google festeggia i 10 miliardi di applicazioni scaricate dall'Android Market

Immagine
Lo scorso weekend, l'Android Market ha raggiunto un traguardo storico. Come si legge nel post ufficiale di Google, "l'Android Market ha superato i 10 miliardi di applicazioni scaricate, registrando un tasso di crescita pari a 1 miliardo di download al mese."

Dove sono andati a finire i link Copia cache, Simili e Per cellulari?

Immagine
Se utilizzate Ricerca Google su un dispositivo mobile avrete notato che i link Cache, Simili e Per cellulari non vengono più visualizzati vicino ai risultati di ricerca. In realtà il link Copia Cache è ancora disponibile ma, come è avvenuto per la versione per computer desktop, ora si trova nell'Anteprima istantanea della pagina.

Grafici interattivi nei risultati di ricerca

Immagine
Da oggi i risultati di ricerca di Google si arricchiscono di una nuova funzionalità. Digitando nella barra della ricerca una funzione, in cima ai risultati di ricerca sarà visualizzato un grafico relativo alla funzione cercata.

Il nuovo look della barra dei prodotti di Google

Immagine
Google ha ridisegnato la barra dei prodotti dandole un aspetto più sobrio e pulito.