Post

Visualizzazione dei post da 2014

Google Maps ti suggerisce quale corsia devi prendere

Immagine
Disponibile anche in Italia la funzione che indica in quale corsia autostradale procedere per non mancare l’uscita o lo svincolo corretto. Ti è mai capitato di dover fare una manovra azzardata per cambiare corsia così da poter prendere lo svincolo o l'uscita giusta? Un rischio che è meglio evitare... e ora te lo ricorda anche il navigatore di Google Maps. Quando ti avvicini a un incrocio o a un'uscita con più corsie la guida vocale e le indicazioni stradali passo-passo del Navigatore di Google Maps ti suggeriscono le corsie migliori per il tuo percorso.Si tratta di una funzione comoda ma come tutte le novità può risentire di qualche problema. Ti va di migliorare l'accuratezza delle indicazioni fornite per il cambio di corsia? Tocca l'indicatore di corsia nell'angolo in alto a sinistra in modalità Navigatore e seleziona il problema per inviare una segnalazione direttamente a Google. E per dimostarti che per Google le segnalazioni dei suoi utenti sono importanti, se h…

Hangouts: condivisione dello stato e maggiore integrazione per le chiamate telefoniche

Scopriamo le novità della settimana per Hangouts: condivisione dello stato da web e maggiore integrazione per le chiamate telefoniche da dispositivo mobile.Dopo le novità introdotte la settimana scorsa, Hangouts ha ricevuto altri due aggiornamenti.Il primo riguarda il dialer disponibile sui dispositivi Android. Ora quando tocchi un numero di telefono su una pagina web, da Google Maps o altre app potrai scegliere se fare una chiamata standard o usare Hangouts. Ti ricordo che con Hangouts sono gratuite le chiamate tra utenti Hangouts (chat) mentre quelle telefoniche fatte tramite il dialer (chiamate su rete fissa e verso i cellulari) sono a pagamento.Il secondo aggiornamento riguarda Hangouts in Gmail e l'app per Chrome. Ora puoi impostare il tuo stato per condividere con i tuoi contatti quello che stai facendo, una frase o il tuo stato d'animo.

Google Maps ti suggerisce le attività locali nelle vicinanze in base all'orario

+GPlus Business Italia in questo post parla di un'interessante caratteristica della nuova versione di Google Maps per Android. Utile per i turisti ma anche per chi una volta ogni tanto vuole cambiare e non andare al solito locale sotto casa.

Gmail Vs Inbox: quale dovresti usare sul tuo dispositivo Android?

Immagine
Gmail per Android o Inbox by Gmail? Due prodotti apparentemente simili ma concepiti per usi diversi. Scopriamo insieme pregi e difetti di entrambi confrontando le caratteristiche principali delle due applicazioni per Android. Con l'ultimo aggiornamento Gmail per Android ha fatto davvero un salto di qualità, merito del Material Design che ha snellito la UI (user interface) rendendola più moderna e facile da usare. Inoltre sono state introdotte alcune interessanti novità tra cui la possibilità di aggiungere account non Gmail. Considerato che di recente Google ha presentato anche Inbox by Gmail, il confronto tra le due applicazioni di posta viene quasi spontaneo.

Google Keep: condividi idee e note con amici e familiari

Immagine
Google Keep riceve due aggiornamenti nel giro di pochi giorni. Oltre al nuovo stile Material Design, Keep si arricchisce di importanti funzioni come la condivisione delle note, la modifica in real-time con alti utenti e la ricerca delle note tramite colore.Grazie alla nuova funzione per condividere le note puoi creare una lista della spesa e condividerla con altri familiari per completarla o suddividere gli acquisti. Oppure puoi prendere nota al volo di un'idea interessante e condividerla con i tuoi colleghi per sentire la loro opinione.Puoi condividere le note con altri utenti e visualizzare le modifiche in tempo reale

Hangouts per Chrome: aggiornamento per risolvere problemi di visualizzazione

L'app Hangouts per Chrome è stata aggiornata per risolvere un problema segnalato da alcuni utenti che utilizzano schermi HDPI con zoom del 100% o superiore. Se anche tu hai riscontrato dei problemi di visualizzazione aggiorna l'app e lascia i tuoi commenti nel post originale di +Mayur Kamat.

Google Maps si aggiorna e veste il Material Design

Immagine
Google Maps sposa il Material design e rende ancora più semplice e intuitivo navigare nelle mappe e ottenere indicazioni sui luoghi da visitare Nei prossimi giorni quando aprirai Google Maps sul tuo dispositivo Android o iPhone troverai ad aspettarti nuovi colori e un nuovo design. Infatti anche Google Maps si rifà il look e veste il Material design di Google.Grazie al Material design ottenere indicazioni è ancora più immediato: con un tocco puoi scorrere la scheda informazioni di un luogo o di un esercizio commerciale per visualizzare foto, recensioni e altre informazioni utili. E se sei alla ricerca di luoghi da visitare o di nuove location in cui trascorrere una piacevole serata puoi usare la sezione Esplora i dintorni.

Application Launcher for Drive: apri un file in un'applicazione desktop direttamente da Drive

Immagine
Grazie ad Application Launcher for Drive ora puoi aprire i file archiviati in Drive direttamente dal browser in un'applicazione compatibile installata sul tuo computer.  I moderni browser sono diventati potenti strumenti di lavoro. Ad esempio grazie a Google Drive puoi visualizzare l'anteprima di un allegato in Gmail, puoi creare e condividere documenti, fogli di lavoro e presentazioni non solo di Google ma anche nel formato nativo di Microsoft Office (Word, Excel, PowerPoint). E la cosa bella è che non devi installare niente sul tuo computer. L'unico strumento che devi usare è il tuo browser preferito (lo so sono di parte ma ovviamente sto parlando di Google Chrome).Anche se sono stati fatti passi da gigante da questo punto di vista, ci sono ancora casi in cui è preferibile o necessario utilizzare un'applicazione desktop. Per agevolare i suoi utenti, Google ha aggiornato l'estensione Application Launcher for Chrome aggiungendo la possibilità di aprire i  file diret…

Hangouts per Chrome: aggiornamento per ridurre a icona l'app

Immagine
Google sempre attenta ai feedback ricevuti dagli utenti aggiorna Hangouts per Chrome rendendo meno invadente l'app. Ora facendo clic su X la si può ridurre a icona.

L'app continuerà a ricevere messaggi e chiamate e tornerà in primo piano quando necessario.
Tutti i dettagli in questo post di +Mayur Kamat E tu stai usando Hangouts per Chrome? Come ti trovi? Condividi la tua esperienza d'uso nei commenti

Hangouts: come avere il primo minuto di chiamata gratis

Immagine
Un minuto di chiamata gratis fa sempre comodo, attenzione però che ci sono alcuni criteri da rispettare per averlo... Per i prossimi due mesi, con Hangouts il primo minuto delle chiamate verso 25 Paesi (tra cui l'Italia) sarà gratuito e l'addebito inizierà dal minuto successivo al primo. Come riportato nella Guida di Hangouts, ci sono alcuni criteri da rispettare per avere il minuto gratis: Devi avere credito sul tuo account Google.Puoi effettuare una chiamata alla volta. Se fai più chiamate contemporaneamente, sarà gratis solo il primo minuto di una di queste chiamate.Le chiamate gratuite devono essere conformi alle limitazioni di utilizzo e uso improprio.Google si riserva il diritto di togliere la promozione se riscontra un uso improprio del servizio. Quindi se fai tante chiamate controlla se vedi il messaggio "Il primo minuto è gratis" altrimenti ti verrà addebitato il costo della chiamata.Quindi niente minuto gratis se non hai credito disponibile. D'altra par…

Google Inbox by Gmail

Immagine
Inbox è un nuovo prodotto dove Google ha messo a frutto tutta l'esperienza acquisita con Gmail, per andare ʻoltre la semplice emailʼ e ʻnon perdere di vista le cose importantiʼ


Google ha presentato Inbox by Gmail. Nell'annuncio ufficiale Google ha dato enfasi che non si tratta di una nuova versione di Gmail ma di un prodotto completamente nuovo. Diamo uno sguardo alle caratteristiche principali di Inbox.Raggruppa: organizza i tuoi messaggi con le etichetteInbox estende il concetto di categorie introdotto in Gmail lo scorso anno. Puoi organizzare la tua posta raggruppando i messaggi correlati con le etichette. Inbox riconosce i messaggi promozionali, le notifiche inviate dai Social Network e i messaggi relativi a prenotazioni di biglietti e li raggruppa automaticamente nelle rispettive categorie (Promozioni, Social e Viaggi). In questo modo i messaggi occupano meno spazio e possono essere gestiti in una sola volta.Oltre alle etichette predefinite puoi creare etichette personaliz…

Token di sicurezza per accedere all'account Google

Immagine
Google aggiunge la possibilità di utilizzare un token di sicurezza per accedere all'account Usi la Verifica in due passaggi? Bene, è un passo concreto per rendere più sicuro il tuo account. Esiste comunque la possibilità che alcuni malintenzionati possano sottrarti le informazioni di accesso, codice di verifica incluso, utilizzando un sito dall'aspetto identico a quello di Google ma gestito da "terzi". Si tratta di un classico caso di phishing.Da oggi, per proteggere ulteriormente il tuo account Google e metterti al riparo anche dai tentativi di phishing puoi utilizzare un token di sicurezza come metodo principale per accedere all'account. Per convalidare l'accesso ti basterà inserire il token di sicurezza nella porte USB del computer.Consideriamo insieme i vantaggi e i requisiti per utilizzare il token di sicurezza.

Vantaggi dell'utilizzo del token di sicurezzaAumenti la protezione contro i tentativi di phishing.
Usa la crittografia al posto dei codici di v…

Hangouts: nuova opzione per ignorare gli inviti

Alcuni utenti hanno segnalato una nuova opzione, non ancora documentata, che permette di ignorare gli inviti a chattare in Hangouts. Sembra che per il momento l'opzione sia disponibile solo per la versione desktop (Google+, Gmail, plugin di Chrome) ma può darsi che in seguito venga estesa anche agli altri client di Hangouts. Questo il post originale di +John Elstone che è stato tra i primi a segnalare questa nuova opzione. L'avete notata anche voi?

L’URL di Google Maps: latitudine, longitudine, zoom, altitudine, angolo di rotazione e inclinazione

Immagine
Dopo aver visto come utilizzare la visualizzazione Earth in Google Maps e come impostare latitudine e longitudine ora è venuto il momento di dare uno sguardo più approfondito all’URL di Google Maps per scoprirne insieme i segreti.
Tramite il mouse o il pannello di navigazione puoi ruotare facilmente una mappa, inclinarla e aumentare o ridurre lo zoom. Ma forse hai notato che non hai pieno controllo sul livello di zoom e il grado di rotazione o di inclinazione. O almeno così sembra. Osserva attentamente l’URL di Google Maps mostrato nella barra degli indirizzi. Ora, usando il mouse, prova a modificare zoom o l’inclinazione (se sei nella visualizzazione Earth). Hai notato che alcuni valori cambiano? Agendo manualmente su questi parametri è possibile impostare i valori desiderati. Latitudine, longitudine e zoom (URL di Google Maps)Prendiamo come punto di riferimento il Colosseo; apri Google Maps e cerca per [Colosseo].
L’URL di Google Maps dovrebbe corrispondere a questo:
https://www.googl…

La visualizzazione Earth di Google Maps

Immagine
Hai sentito parlare della visualizzazione Earth di Google Maps? In questo guida ti spiego come usarla per esplorare in 3D una città e per guardare la Terra come non l’avevi mai vista prima. La visualizzazione Earth integra l'esperienza 3D di Google Earth direttamente nel nuovo Google Maps, senza bisogno di dover installare software aggiuntivi sul computer. L'unico requisito è quello di usare un browser che supporti lo standard WebGL. Se usi l'ultima versione di Chrome non dovresti avere problemi (prestazioni del computer a parte).Consulta questa pagina per essere certo che il tuo computer soddisfi i requisiti di sistema.Disponibilità di immagini in 3DMentre la visualizzazione satellitare è disponibile per ogni luogo del pianeta, attualmente le immagini in 3D sono limitate ad alcune città, tra cui Cagliari, Catania, Napoli, Palermo e Roma. In linea generale si tratta delle stesse città per cui erano disponibili le immagini a 45° nel vecchio Google Maps. Il processo di rende…

Le coordinate di latitudine e longitudine nel nuovo Google Maps

Immagine
Diciamo la verità, latitudine e longitudine sono argomenti di cui probabilmente la maggioranza di noi ha sentito parlare per l'ultima volta ai tempi della scuola. Ma ci sono situazioni in cui conoscerle o poterle ricavare fa la differenza... Se usi Google Maps sai quanto sia facile trovare una località o un'attività commerciale. Scrivi l'indirizzo, il nome o la categoria dell'attività e Google Maps trova quello che stai cercando. Non a caso, la maggior parte delle ricerche in Google Maps viene fatta utilizzando un indirizzo preciso o cercando per un'attività commerciale nelle vicinanze, per esempio una pizzeria o un ristorante. Ma lo sapevi che puoi cercare un luogo utilizzando le coordinate di latitudine e longitudine? Ti sembra complicato? Ti stai chiedendo perché mai dovresti usarle? Se hai la pazienza e la buona volontà di proseguire nella lettura ti spiegherò quando e come utilizzarle.

Screenshot con il trucco

Modificare il testo di una pagina web con un semplice clicLo sapevi che utilizzando JavaScript puoi abilitare la modifica di qualsiasi pagina web sul tuo browser? Un trucco utile se devi acquisire uno screenshot di una pagina e vuoi modificarne il testo senza ricorrere a un editor di immagini. Trascina nella barra dei preferiti questo link: Modifica pagina.
Quando vuoi modificare una pagina web fai clic su questo preferito e apporta le modifiche desiderate.

Grazie a +John Mueller per aver condiviso con noi questo semplice ma utile hack!Se vuoi creare manualmente il preferito questo è il codice da utilizzare al posto del link: javascript:document.body.contentEditable='true'; document.designMode='on'; void 0;

Come salvare un post di Google+ per leggerlo in seguito

Immagine
I post di Google+ possono essere una preziosa miniera di informazioni, allora perché lasciare che si perdano nel nostro stream? Nel tuo stream è comparso un post interessante, ma ora non hai tempo di leggerlo? Oppure pensi che il post che stai leggendo potrebbe tornare utile in futuro? In entrambi i casi l'ideale sarebbe poter salvare il post per leggerlo in un secondo tempo. Purtroppo Google+, almeno per il momento, non prevede nessuna funzione per archiviare i post. Ma non tutto è perduto. Esistono infatti alcune semplici soluzioni per ovviare a questo problema, come quella di creare una community privata o usare un'estensione per il browser. Quello che ti suggerisco oggi invece è un metodo diverso basato sui Preferiti del browser. Come sai i preferiti sono pensati apposta per salvare facilmente le pagine web che desideri visitare di nuovo. Quello che forse ti sfugge è che un post di Google+ in realtà è anche una pagina web. Come creare un preferito per salvare un post di Goo…

Condividere una mappa con il nuovo Google Maps

Immagine
Condividere una mappa con il nuovo Google Maps è un'operazione alla portata di tutti
Stai usando il nuovo Google Maps e vuoi condividere una mappa o delle indicazioni stradali? Niente di più facile, devi semplicemente copiare l'indirizzo mostrato nella barra degli indirizzi e inviarlo alla persona con cui vuoi condividerlo!Questo grazie al fatto che il nuovo Google Maps utilizza un URL dinamico. In pratica l'indirizzo mostrato nella barra degli indirizzi del browser si aggiorna automaticamente per rispecchiare quello che stai visualizzando.Se il tuo obiettivo è quello di condividere un punto di interesse o delle indicazioni stradali non c'è più bisogno di creare delle mappe personalizzate ma puoi utilizzare uno di questi metodi illustrati di seguito.