L’URL di Google Maps: latitudine, longitudine, zoom, altitudine, angolo di rotazione e inclinazione

di Andrea Leardini

3 min. circa

Dopo aver visto come utilizzare la visualizzazione Earth in Google Maps e come impostare latitudine e longitudine ora è venuto il momento di dare uno sguardo più approfondito all’URL di Google Maps per scoprirne insieme i segreti.

Tramite il mouse o il pannello di navigazione puoi ruotare facilmente una mappa, inclinarla e aumentare o ridurre lo zoom. Ma forse hai notato che non hai pieno controllo sul livello di zoom e il grado di rotazione o di inclinazione. O almeno così sembra.

Osserva attentamente l’URL di Google Maps mostrato nella barra degli indirizzi. Ora, usando il mouse, prova a modificare zoom o l’inclinazione (se sei nella visualizzazione Earth). Hai notato che alcuni valori cambiano? Agendo manualmente su questi parametri è possibile impostare i valori desiderati.

Latitudine, longitudine e zoom (URL di Google Maps) #

Prendiamo come punto di riferimento il Colosseo; apri Google Maps e cerca per [Colosseo]. L’URL di Google Maps dovrebbe corrispondere a questo: https://www.google.com/maps/@41.89021,12.492231,17z

Consideriamo nel dettaglio i due parametri dopo l’URL standard (https://www.google.com/maps/).

ParametroDescrizione
@41.89021,12.492231Latitudine e longitudine del punto centrale della mappa (in questo caso il Colosseo)
17zLivello dello zoom. I valori standard vanno da 0 a 21 ma agendo manualmente si riesce ad arrivare fino a 30

Altitudine, angolo di rotazione e inclinazione (URL di Google Maps) #

Ora passiamo alla visualizzazione Earth, fai clic sulla miniatura Earth in basso a sinistra. L’URL di Google Maps a questo punto dovrebbe essere simile a questo:

https://www.google.it/maps/@41.8901872,12.492231,502m/data=!3m1!1e3

Esaminiamo i parametri che si sono aggiunti ai precedenti.

ParametroDescrizione
502mAltitudine espressa in metri. Nella visualizzazione Earth, si passa dal livello dello zoom che esprime un valore in 2D all’altitudine che esprime una misura in 3D.
data=!3m1!1e3Indica che è attiva la visualizzazione Earth. Inserirlo manualmente nell’URL equivale a premere la miniatura Earth in Google Maps

Ora inclina la vista (3D), l’URL di Google Maps diventa:
https://www.google.com/maps/@41.8852843,12.492231,772a,35y,39.29t/data=!3m1!1e3

ParametroDescrizione
772aAltitudine
39.29tAngolo di inclinazione (t=tilt). Se non viene specificato la mappa sarà visualizzata con vista perpendicolare. Si possono impostare due valori: 39.29 (inclinazione leggera) o 78.6 (inclinazione panoramica)

Ora ruota la vista, l’URL di Google Maps cambia e visualizza anche il grado di rotazione che hai apportato alla mappa, nel mio caso 180°:
https://www.google.com/maps/@41.8852843,12.492231,772a,35y,180h,39.29t/data=!3m1!1e3

ParametroDescrizione
180hAngolo di rotazione della mappa (h=heading). I valori standard sono 90, 180 e 270. Manualmente si può inserire un qualsiasi valore compreso tra 0 e 360

Non essendoci una documentazione ufficiale che elenca tutti i parametri, l’elenco che ti ho proposto si basa più che altro sull’osservazione e la sperimentazione delle singole impostazioni. Se conosci il significato di altri parametri puoi segnalarmelo usando Twitter o tramite email. Il tuo contributo sarà prezioso per rendere ancora più completo e utile questo elenco!

Fonti:
Cameras, Altitude Modes

Etichette

Questo articolo ti è piaciuto? Condividilo!


Hai trovato un errore? Modifica questa pagina su GitHub!